Linee nette e precise, tagli perfetti che fendono la materia sagomandola, per dar vita a geometrie pure, spigoli vivi e volumi rigorosi. Un’immagine finale elegante che nasce dal sofisticato equilibrio proporzionale, dalle dimensioni misurate, dal rapporto tra pieni e vuoti, dalla sovrapposizione di layer che si sedimentano uno sull’altro. La creatività dell’uomo, il valore unico della materia e la tecnologia evoluta si incontrano nel lavabo Cut, ottenuto da un unico blocco in marmo dal quale le lavorazioni automatiche di fresatura hanno estratto l’essenza.

Un materiale prezioso che senza soluzione di continuità origina una vasca rettangolare, un piano d’appoggio di ampie dimensioni, un binario multifunzionale e un supporto per asciugamani e salviette. Ne nasce un’immagine inedita, un lavabo che esprime la propria contemporaneità anche grazie alla particolare sezione “architettonica” che si può apprezzare osservandolo lateralmente. Le venature irripetibili del marmo incontrano la perfezione rigorosa delle lavorazioni meccaniche, l’espressività di un materiale incredibile è ancora una volta esaltata dalla creatività e dalla conoscenza di designer e azienda, per un progetto senza tempo che racconta la capacità di antoniolupi di interpretare la materia.